Home |  Il fotovoltaico  |  Impianto fotovoltaico  |  Pannelli Fotovoltaici  |  Guida Fotovoltaico  |  Guida impianti fotovoltaici  |  Solare fotovoltaico  |  Energia fotovoltaica  |  Fotovoltaico Nord  |  Fotovoltaico Centro  |  Fotovoltaico Sud |  Contattaci

Agevolazioni fotovoltaico

Le Agevolazioni per il fotovoltaico
Molte regioni ed enti locali hanno previsto ulteriori agevolazioni per il fotovoltaico, la legge statale del “conto energia” prevede la possibilità di cumulare contributi a fondo perduto e/o finanziamenti agevolati fino al 30 % dell’investimento iniziale.
Agevolazioni ulteriori per il fotovoltaico sono previste per aziende e privati che sostituiscono le coperture in eternit con i pannelli dell’impianto fotovoltaico.
I contributi in “conto energia” premiano soprattutto gli impianti fotovoltaici di piccola taglia (da 1 a 3 kwp).

Torna a Guida impianti fotovoltaici




Contributi ed agevolazioni fotovoltaico
Oltre al contributo in conto energia, regioni ed enti locali hanno previsto ulteriori agevolazioni per istallare un impianto fotovoltaico. E’ possibile cumulare ulteriori agevolazioni a fondo perduto e/o finanziamenti agevolati, purchè non oltre il 30%. I comuni hanno privilegiato il sostegno al fotovoltaico per le civili abitazioni.

Agevolazioni per sostituire eternit
Sono previste ulteriori agevolazioni per sostituire l’eternit col fotovoltaico ma la superficie dei pannelli fotovoltaici istallati deve essere pari a quella del tetto in eternit bonificato (con tolleranza del 10 %). Le agevolazioni al fotovoltaico ultimamente sono concentrati unicamente dal contributo statale in conto energia, in quanto le regioni e gli enti locali hanno sempre meno soldi.

Permesso di costruzione
Per ottenere il permesso di costruzione occorre prevedere l`installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica, per abitazioni civili ed edifici industriali. Le agevolazioni al Fotovoltaico non abbattono il costo dell’investimento iniziale (no fondo perduto); La filosofia che ha ispirato il provvedimento è quella di agevolare la produzione dell’energia fotovoltaica.




Agevolazioni fotovoltaico da 1 a 3 kwp
Le agevolazioni al fotovoltaico permettono di recuperare il costo dell’impianto da 9 a 13 anni, a seconda l’incidenza solare. I contributi del “conto energia” o agevolazioni al fotovoltaico premiano gli impianti fotovoltaici da 1 a 3 kwp, le tariffe incentivanti al fotovoltaico sono due: “impianti fotovoltaici posti sugli edifici ” ed “altri” impianti, secondo la tipologia di installazione.

Agevolazioni per fotovoltaico
Con il D.M. del 19/02/2007 per chiedere l’ammissione alle tariffe incentivanti, ed il conseguente pagamento dei contributi in conto energia al GSE, è indispensabile in primo luogo realizzare l’impianto fotovoltaico e dopo chiedere all’ENEL di installare l’apparecchiatura per la misura dell`energia elettrica prodotta dall`impianto.

Sopralluogo e preventivo
Di solito si chiede alle ditte che istallano impianti fotovoltaici l’elaborazione di preventivi di massima teorici!! Per farsi una prima idea su: costi, agevolazioni e rientro capitale impiegato. Pur tuttavia, senza un sopralluogo tecnico non si potrà sapere realmente se non vi sono cause ostative o problematiche tecniche che possono incidere sulla produzione e/o sui costi del fotovoltaico.




Fotovoltaico e DIA
Un passo importante verso la semplificazione burocratica è stato l’abolizione della DIA per gli impianti fotovoltaici aderenti o integrati nei tetti degli edifici, il fotovoltaico è stato assimilato ad un intervento di manutenzione ordinaria. Per sviluppare il fotovoltaico è indispensabile concedere le agevolazioni pecuniarie ma anche semplificare l’iter eliminando i passaggi superflui.

Le agevolazioni sono in calo
In Italia il fotovoltaico sta compiendo passi da gigante. I pannelli fotovoltaici attualmente rappresentano il 50 % del costo dell’impianto ma sul mercato entro il 2011 saranno in vendita i pannelli a film sottile che costano circa il 20 % dei pannelli tradizionali e rendono maggiormente. Col taglio imminente dei costi anche l’entità delle agevolazioni è in diminuzione.

Nuovi pannelli fotovoltaici
I contributi al fotovoltaico sono erogati in rapporto all’energia prodotta, il proprietario dell`impianto fotovoltaico percepisce, il corrispettivo in denaro, per i primi 20 anni di vita dell`impianto. Le agevolazioni sono concesse maggiormente al fotovoltaico integrato, i nuovi pannelli fotovoltaici assumeranno presto la forma esteriore di tegole, finestre, pareti.





Motore di ricerca